Cass. n. 9140/2013

(risarcimento danni in condominio)

Il condominio è responsabile della caduta di un condomino per la scala dell’edificio a causa del pavimento scivoloso, per la presenza di materiali di risulta, anche se il fatto si è verificato in assenza di testimoni. Il Giudice di merito è tenuto a accertare la sussistenza del concorso di responsabilità nell’accadimento del fatto da parte del soggetto danneggiato: essendo condomino, era a conoscenza della pericolosità del pavimento, dovendo perciò percorrerlo con le dovute cautele.

Sentenza per esteso e commento